Salta ai contenuti

Home ›› Sguardi multipl... ›› Alfabetizzazione finanziaria. L’educazione come pratica della libertà.  

Alfabetizzazione finanziaria. L’educazione come pratica della libertà.

 

L’educazione finanziaria rappresenta un prezioso strumento per accrescere conoscenze e consapevolezza tra le persone, prevenendo comportamenti a rischio e fenomeni di violenza economica, troppo spesso a discapito delle donne.
Una maggiore consapevolezza della gestione finanziaria e del denaro influisce positivamente sulle scelte delle famiglie, contribuendo al loro benessere finanziario presente e futuro.

L’educazione come pratica della libertà è un percorso pensato per le donne, con l’obiettivo di accompagnarle a conoscere meglio i concetti e gli strumenti finanziari, ad acquisire una gestione consapevole del denaro, pianificare le proprie risorse e a prevenire i rischi. 

Vuoi imparare a gestire più serenamente il tuo denaro? Le tasse, la dichiarazione dei redditi, la busta paga, le bollette e i risparmi ti sembrano concetti impossibili da capire?

Saper gestire i propri soldi è importante e può aiutarti ad accrescere la tua autonomia e la tua libertà nelle scelte quotidiane e future.

Partecipa al corso di Alfabetizzazione finanziaria dedicato a tutte le donne che vogliono affrontare il tema del denaro in maniera semplice e pratica.

Il corso è gratuito e si compone di 6 lezioni in presenza che si terranno tra aprile e giugno 2024 e 4 laboratori che saranno realizzati tra settembre e novembre 2024.

Il progetto si rivolge a tutte le donne residenti nel territorio dell’Unione Terre d’acqua, di qualunque età e origine.
Sarà aperta una lista d’attesa per le donne che richiederanno di partecipare da altri comuni della Città Metropolitana di Bologna.

I temi del corso di educazione finanziaria:

    • Il bilancio familiare

    • Casa, reddito, lavoro

    • Imposte, tasse, dichiara

    • Prevenzione del sovraindebitamento

I laboratori tematici

    • Combattere la violenza di genere e comprendere il nostro valore

    • La relazione con le banche e i servizi finanziari

    • Buone pratiche per una gestione familiare sostenibile

    • Il dialogo in famiglia

Il corso si terrà a San Giovanni in Persiceto.

 

L’educazione come pratica della libertà è un progetto dell’ Unione Terred’acqua, finanziato dalla Regione Emilia-Romagna.

La formazione è curata dall’Associazione Microfinanza e Sviluppo, in collaborazione con Pensa Solidale, UDI – Unione Donne in Italia, Auser Bologna, Emilbanca.

 

Se sei interessata a partecipare, compila il modulo: https://forms.gle/UKn5nRQmTwnMAsTG9

Contatto: educazione.finanziaria2024@gmail.com